D.L. 17/03/2020 CURAITALIA AGGIORNAMENTI: OPERATIVITÀ FONDO DI GARANZIA E SIMEST

Con efficacia 17/03/2020, il Decreto-Legge “CURAITALIA” ha introdotto diverse misure di rafforzamento del sistema creditizio, vediamo in dettaglio quali:
Moratoria CURAITALIA
Il decreto consente di richiedere la sospensione di qualsiasi rata/canone di leasing/bullet di prossima scadenza posticipandola al 30/09/2020. La moratoria è automatica, ad effetto immediato e non è segnalata come foreborn. È inoltre possibile richiedere il congelamento degli importi relativi a linee di credito a breve (fidi, sbf, castelletto) concesso in data antecedente al 17/03/2020, congelando l’importo accordato fino al 30/09/2020 in modo che non possa essere revocato, neanche parzialmente.
Potenziamento Fondo di Garanzia L. 662/96
Con efficacia 17/03/2020 il Fondo di Garanzia copre l’80% delle operazioni a prescindere dal merito creditizio, con un plafond elevato da € 2.500.000 a € 5.000.000 per impresa. La garanzia è concessa a titolo gratuito.
Rinegoziazione operazioni in essere
Si prevede la possibilità di rinegoziare i finanziamenti a medio/lungo termine in corso, anche attraverso la rinegoziazione di più posizioni. È possibile ipotizzare operazioni volte ad allungare la durate dei debiti residui in essere con il vantaggio di ridurre la rata. L’operazione è assistita da garanzia gratuita all’80% ed è
compatibile con moratoria CURA ITALIA.
Moratoria operazioni SIMEST
Il decreto prevede infine la possibilità di richiedere la sospensione, fino a 12 mesi, delle rate relative ad operazioni di finanziamento SIMEST. La richiesta deve essere inoltrata entro il 31/12/2020.
 
Per approfondimenti invia una mail a csmarketing@creditspecialist.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
logo_CreditSpecialist_www.creditspecialist.it