Bando Nuova Impresa 2022

L’obiettivo del bando, promosso in collaborazione con Regione Lombardia e il Sistema Camerale lombardo, è sostenere, l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto sui costi connessi alla creazione delle nuove imprese.

Possono partecipare le micro, piccole e medie imprese che hanno aperto una nuova attività (sede legale e operativa) in Lombardia a decorre dal 1° gennaio 2022 (data iscrizione e inizio attività) e lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro delle Imprese, che hanno dichiarato l’inizio attività e hanno la partita IVA attiva a decorrere dal 1° gennaio 2022, con domicilio fiscale in Lombardia.

Nel dettaglio l’agevolazione consiste in un Contributo a Fondo Perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile nel limite massimo di 10.000 euro.
I progetti dovranno prevedere un investimento minimo di € 3.000,00.

Sono ammissibili, al netto di IVA, le seguenti tipologie di spesa:

  1. a) acquisto di beni strumentali/macchinari/attrezzature/arredi nuovi;
  2. b) acquisto di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali;
  3. c) acquisto di hardware (no smartphone e cellulari);
  4. d) registrazione e sviluppo di marchi e brevetti e per le certificazioni di qualità.
  5. e) onorari notarili e costi relativi alla costituzione d’impresa;
  6. f) onorari per prestazioni e consulenze relative all’avvio d’impresa;
  7. h) canoni di locazione della sede legale e operativa della nuova impresa;
  8. i) sviluppo di un piano di comunicazione e strumenti di comunicazione e promozione.

Sono ammissibili le spese sostenute e quietanzate dal primo gennaio 2022 ed entro il 31 dicembre 2022.

Sono escluse le MPMI e i lavoratori autonomi che abbiano codice Ateco primario o prevalente, ricompreso nella sezione A (Agricoltura, silvicoltura e pesca) e K (Attività finanziarie ed assicurative) della classificazione Ateco 2007.
Indipendentemente dal codice ATECO sono ammissibili, invece, le nuove imprese iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia.

La dotazione iniziale è di 1 milione di euro e l’apertura dello sportello per la presentazione delle domande è prevista ad aprile 2022.

Contatta subito i nostri professionisti

Hai bisogno di maggiori informazioni o di una consulenza personalizzata sulle migliori soluzioni finanziarie per te? Contattaci!

Contatti Generali

Via Giorgio e Guido Paglia, 12/16
24122 – Bergamo (BG)
Tel. 035 19967091
info@creditspecialist.it
P.iva e C.F. 04101050161

Inviaci la tua richiesta

    Nome e Cognome*
    Indirizzo Email*
    Telefono*
    Oggetto*
    Messaggio