Credito d’Imposta Beni Strumentali – Piano Transizione 4.0

Avviso:

Per effetto della Legge di Bilancio 2021, approvata in data 30/12/2020, è stato potenziato e rifinanziato il Credito d’Imposta per investimenti in beni strumentali materiali ed immateriali 4.0 è stato esteso fino al 31 dicembre 2022.
Per i beni strumentali materiali 4.0, a fronte di investimenti effettuati dal 1 Gennaio 2022 al 31 dicembre 2022, il credito d’imposta spetta nella misura del:

  • 40% del costo per la quota di investimenti fino a 2,5 milioni di euro;
  • 20% del costo per la quota di investimenti superiori a 2,5 milioni e fino a 10 milioni di euro;
  • 10% del costo per la quota di investimenti superiori a 10 milioni e fino al limite massimo di costi complessivamente ammissibili pari a 20 milioni di euro.

Attualmente sono al vaglio le modalità di rifinanziamento dei Crediti d’Imposta beni strumentali 2022, pertanto nelle prossime settimane sarà definito se il Credito d’imposta sarà cumulabile con la Sabatini e/o altri Aiuti di Stato.

Contatta subito i nostri professionisti

Hai bisogno di maggiori informazioni o di una consulenza personalizzata sulle migliori soluzioni finanziarie per te? Contattaci!

Contatti Generali

Via Giorgio e Guido Paglia, 12/16
24122 – Bergamo (BG)
Tel. 035 19967091
info@creditspecialist.it
P.iva e C.F. 04101050161

Inviaci la tua richiesta

    Nome e Cognome*
    Indirizzo Email*
    Telefono*
    Oggetto*
    Messaggio