Foto finanza agevolata_big
Foto finanza agevolata_big

RINNOVA VEICOLI REGIONE PIEMONTE

FINALITA’

L’intervento è finalizzato a supportare le micro, piccole e medie imprese1 aventi unità locale operativa in Piemonte in un percorso di innovazione con lo scopo di incentivare la rottamazione di un veicolo commerciale (N1 o N22 ) con conseguente acquisto di un nuovo veicolo commerciale (N1 o N2) a basso impatto ambientale, ai fini del miglioramento delle emissioni in atmosfera e quindi della qualità dell’aria. Allo stesso fine si incentiva la conversione di veicoli commerciali (N1 o N2) per trasporti specifici e a uso speciale3 in veicoli dotati di sistemi di trazione che utilizzano esclusivamente combustibili diversi dal gasolio; non sono ammesse le conversioni di tipo dual fuel (uso contemporaneo di due combustibili).

SOGGETTI BENEFICIARI

I soggetti beneficiari di tale intervento sono le Micro, Piccole e Medie Imprese (denominate nel seguito MPMI) aventi unità locale operativa attiva in Piemonte. Questo requisito deve essere posseduto dal momento della domanda fino a quello di liquidazione del contributo.

Sono escluse dalla partecipazione al Bando:

– le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura e nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli facenti parte della sezione A: AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA della classificazione delle attività economiche ATECO 2007;

– le imprese di trasporto in conto terzi, secondo quanto previsto all’art. 3 del Regolamento UE 1407/2013, iscritti al relativo albo.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili investimenti per l’acquisto di veicoli commerciali N1 o N2, utilizzati per il trasporto in conto proprio, elettrico puro, ibrido (benzina/elettrico solo Full Hybrid o Hybrid Plug In3 ), metano esclusivo e GPL esclusivo, metano o GPL bifuel (benzina/metano e benzina/gpl), previa rottamazione di un veicolo commerciale N1 o N2 per il trasporto in conto proprio benzina fino ad euro 1/I incluso, ibridi benzina (benzina/metano o benzina/GPL) fino a euro 1/I incluso e diesel fino ad euro 4/IV incluso.

Sono inoltre ammesse le spese di conversione di veicoli commerciali per trasporti specifici e a uso speciale4 N1 e N2 in veicoli dotati di sistemi di trazione che utilizzano esclusivamente combustibili diversi dal gasolio quali: – elettrico

– metano
– GNL
– GPL
– bifuel benzina (benzina/metano e benzina/GPL).

Ciascuna impresa può presentare fino a due domande di contributo a valere sul Bando, a fronte di due veicoli commerciali rottamati o convertiti.

PERIODO ED ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto proporzionale alla massa e all’alimentazione del veicolo e limitatamente alla gamma di veicoli N1 e N2 secondo la tabella seguente: 

Sarà possibile presentare domanda di contributo fino al 16 dicembre 2019.

INFORMAZIONI

Rimani sempre aggiornato

Riceverai informazioni sui bandi aperti e nuove opportunità di finanzamento per la tua attività

come raggiungerci

Tel. 035 19967091

Via Giorgio e Guido Paglia, 12/16 - Bergamo

info@creditspecialist.it

Via Giorgio e Guido Paglia, 12/16
24122 – Bergamo (BG)
Tel. 035 19967091
info@creditspecialist.it
P.iva e C.F. 04101050161

Sedi secondarie

Piazza Marenghi,2
46100 – Mantova (MN)
Via Cesare Battisti,1
25038 – Rovato (BS)

@ All rights reserved 2019 – Corporate & Finance s.r.l.