Foto finanza agevolata_big
Foto finanza agevolata_big

STARTUP LOMBARDE

FINALITA’ 

Sostenere le nuove realtà imprenditoriali lombarde (sia MPMI che professionisti)
– c.d. start up – nel definire meglio il proprio modello di business, trovare nuovi mercati e sviluppare esperienze di co-innovazione in grado di rafforzarle. 

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, piccole e medie imprese attive in Lombardia da un minimo di 12 mesi e fino ad
un massimo di 48 mesi e professionisti (singoli o studi associati, ATECO 2007 M) con attività professionale in un Comune lombardo.

Sono esclusi dalla partecipazione al bando le MPMI ed i liberi professionisti che svolgano attività prevalente relativa ai seguenti codici ATECO 2007:
·sezione A – AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA;
·sezione B ESTRAZIONE DI MINERALI DA CAVE E MINIERE;
·sezione K- ATTIVITÀ FINANZIARIE E ASSICURATIVE;
·sezione L – ATTIVITA’ IMMOBILIARI;
·sezione O – AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E DIFESA; ASSICURAZIONE SOCIALE OBBLIGATORIA;
·sezione R.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI LE LOTTERIE, LE SCOMMESSE, LE CASE DA GIOCO;
·sezione U – ORGANIZZAZIONI ED ORGANISMI EXTRATERRITORIALI.

SPESE AMMISSIBILI

Progetti di rafforzamento per la realizzazione di primi investimenti (materiali e
immateriali) necessari alle fasi di prima operatività, nonché a consolidare ed espandere le attività professionale.
Sono considerate ammissibili le seguenti spese:
·affitto per la durata del progetto di sedi produttive, logistiche, commerciali all’interno del territorio regionale (escluso leasing). 
·spese per servizi di advisory con il compito di accompagnare le start up nella fase di consolidamento, nella misura massima del 20% della spesa totale di progetto;
·spese di adeguamento dell’impiantistica generale solo se direttamente correlate all’installazione di beni oggetto dell’investimento; 
·acquisto e leasing di impianti, macchinari, attrezzature, (solo per contratti di leasing stipulati successivamente alla data di presentazione della domanda); non saranno ammessi beni usati;
·acquisto di software, licenze d’uso e servizi software di tipo cloud e saas e simili, brevetti e licenze d’uso sulla proprietà intellettuale, nella misura massima del 60% della spesa totale di progetto;
·spese per le certificazioni di qualità, il deposito dei marchi e la registrazione dei brevetti;
·strumenti e macchinari per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali e sistemi di misura e controllo della temperatura corporea a distanza, anche con sistemi di rilevazione biometrica, nella misura massima del 10% della spesa totale di progetto;
·altri servizi di consulenza esterna specialistica (legale, fiscale) non relativa all’ordinaria amministrazione;
·spese generali.

AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile e comunque nel limite massimo di 75.000 euro.

L’investimento minimo è pari a 30.000 euro.

INFORMAZIONI

Rimani sempre aggiornato

Riceverai informazioni sui bandi aperti e nuove opportunità di finanzamento per la tua attività

come raggiungerci

Tel. 035 19967091

Via Giorgio e Guido Paglia, 12/16 - Bergamo

info@creditspecialist.it

logo_CreditSpecialist_www.creditspecialist.it

Via Giorgio e Guido Paglia, 12/16
24122 – Bergamo (BG)
Tel. 035 19967091
info@creditspecialist.it
P.iva e C.F. 04101050161

Sedi secondarie

Piazza Marenghi,2
46100 – Mantova (MN)
Via Cesare Battisti,1
25038 – Rovato (BS)

@ All rights reserved 2019 – Corporate & Finance s.r.l.